CronacaPrimo Piano

Incontro con i Giuristi Siciliani a Villa Piccolo per condividere un proposta di disegno di legge.

Comitato dei Giuristi Siciliani comitato@giuristisiciliani.it

 

Capo d’Orlando (Me) – Si terrà il 31 agosto 2021, alle ore 11:30, a Villa Piccolo a Capo d’Orlando (Me), in c.da Vina una conferenza stampa nella quale alcuni componenti del Comitato dei Giuristi Siciliani illustreranno un disegno di Legge Costituzionale riguardante una nuova forma di accesso alla Corte Costituzionale, durante lo stato di emergenza nazionale.

 

Il Comitato dei Giuristi Siciliani non assume una posizione di merito e men che meno intende supportare posizioni politiche, ma intende lanciare con forza il dibattito sui limiti dell’intervento normativo durante uno stato di emergenza, che la nostra Costituzione non ha previsto e nel quale il bilanciamento tra i vari diritti e tra questi e i doveri di solidarietà è rimesso a misure normative, che spesso rivelano immediatamente i loro limiti.

 

Tra i vari legittimati ad agire in via diretta davanti alla Corte Costituzionale, il Disegno di Legge Costituzionale include, per la prima volta, anche un certo numero di cittadini.

In Spagna, Germania, Svizzera, Belgio e in molti altri Paesi la Costituzione prevede l’accesso diretto dei cittadini al giudizio costituzionale, per la tutela dei diritti e delle libertà fondamentali.

In Italia, fino ad ora, ciò non è consentito!

 

In allegato alla presente, si invia il testo del DDLC e la relativa relazione, che saranno consegnati ai parlamentari (deputati e senatori) eletti in Sicilia, affinché si facciano carico di animare il dibattito parlamentare.

 

La Conferenza stampa avrà una durata di 30 minuti e sarà trasmessa anche tramite Zoom al seguente link:

 

Argomento: Conferenza Stampa Comitato Giuristi Siciliani Ora: 31 ago 2021 11:30 AM Roma

Entra nella riunione in Zoom https://us04web.zoom.us/j/75410710892?pwd=L1E2aVNDUFIzWDYyc2NtUUZ3UUhCdz09 ID riunione: 754 1071 0892

Passcode: 8ge4wC

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button