PoliticaPrimo Piano

Incompatibilità e conflitto di interessi M5S. Giusto Catania (Sinistra Comune): “chissà cosa pensa Forello del rapporto tra Cinque stelle e Cappellano Seminara?”

Giusto Catania

Dichiarazione di Giusto Catania, capogruppo di Sinistra comune

(Palermo, 11/08/2018) – “Leggo che il consigliere Forello, in un suo comunicato ufficiale, ha assimilato alla mafia la mia richiesta di parere al Segretario generale relativamente all’incompatibilità della consigliera Argiroffi, annunciando una denuncia alle autorità di polizia.

(di redazione) Una replica prevedibile, inscritta perfettamente nella mentalità di chi ritiene che ogni critica politica ai professionisti dell’antimafia sia riconducibile esclusivamente ad un’azione mafiosa. Attendo che Forello sporga denuncia così magari anche l’autorità giudiziaria potrà valutare la natura dei legami tra i rappresentati istituzionali del Movimento Cinque stelle e l’avvocato Cappellano Seminara. A proposito, che ne pensa Forello, sedicente rappresentante della nuova politica, di questi rapporti?”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button