LavoroPrimo PianoSindacato

Incidente mortale sul lavoro a Cinisi. Fasola (Ugl):  “Unica soluzione prevenzione e controlli”

Incidente mortale sul lavoro a Cinisi, in provincia di Palermo , la  vittima e’ un operaio di 67 anni.

L’uomo era impegnato nei lavori di ristrutturazione in una palazzina, quando è precipitato da un’impalcatura.

“Le indagini a cura dei Carabinieri della compagnia di Carini sono in corso – dichiara Franco Fasola Segretario responsabile dell’Ugl di Palermo – ci auspichiamo che venga fatta luce sull’ennesima morte bianca, una scia di sangue che non finirà mai se non con la  prevenzione nei luoghi di lavoro  e i controlli sul territorio  in particolar modo nei cantieri edili , dove la soglia minima di sicurezza non viene spesso rispettata”.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. Ew131 camionisti calunniosi berlusconismo minacciosi calamiggnatto 58,il puffo fortuto insulso e parolacce.. ha detto:

    Tutti a casa….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com