Ambiente e TerritorioPrimo Piano

Inaugurazione Parco dei Suoni sabato 5 giugno ore 10:00, il Parco si apre alla città

Sabato 5 giugno alle ore 10:00 sarà inaugurato il Parco dei Suoni  presso la corte esterna dell’Istituto dei ciechi Florio e Salamone in Via Angiò, 27 a Palermo.

Il Parco, voluto dal Consiglio di Amministrazione dell’Istituto e riqualificato insieme a “Vivi Sano Onlus” che ne coordinerà le attività, si apre al territorio.

La corte esterna della sede dell’Istituto, edificio costituito da un corpo centrale, nucleo originario risalente all’antica Villa del Pigno, donato dalle famiglie Florio e Salamone, diventa un centro sportivo inclusivo polifunzionale, accessibile, dove poter praticare in sicurezza attività ludico-motorie, di stimolazione sensoriale e attività assistite con gli animali.

Durante l’inaugurazione, alla presenza delle autorità civili, politiche e sportive della città, sarà possibile visitare il Parco, della superficie di 5000 metri quadrati, completato con lavori di riqualificazione e dotato di arredi e attrezzature inclusive.

Il Parco dei Suoni metterà in rete associazioni che svolgeranno le attività prendendosi anche cura del luogo con i propri volontari.

Potranno partecipare alle attività gli ospiti dell’Istituto, minori e giovani adulti con gap intellettivo relazionale, persone dunque con disabilità visive e/o uditive e con disturbi del neurosviluppo, ma non solo, in un’ottica di vera inclusione, il Parco dei Suoni sarà aperto a tutti, divenendo punto di riferimento per le scuole e la città.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button