Primo PianoTop News Italpress

Il Regno Unito si ferma per l’addio alla regina Elisabetta

MILANO (ITALPRESS) – Il Regno Unito si ferma per l’ultimo saluto alla sua regina. Nell’Abbazia di Westminster si sono tenuti funerali solenni di Elisabetta II, scomparsa l’8 settembre all’età di 96 anni. Alla cerimonia, presieduta dal decano di Westminster e dall’arcivescovo di Canterbury, hanno partecipato oltre 500 tra capi di Stato, leader stranieri e dignitari di tutto il mondo, tra cui il Capo dello Stato Sergio Mattarella, il presidente americano Joe Biden, la premier britannica Liz Truss e gli ex premier Boris Johnson, David Cameron, John Major, Tony Blair e Gordon Brown.
A Hyde Park i maxischermi hanno trasmesso in diretta la cerimonia funebre, consentendo a migliaia di persone di seguire l’addio alla sovrana più longeva della storia britannica.
Una volta conclusa la liturgia, Londra si è fermata per due minuti di silenzio. L’ultima processione ha attraversato la città, dall’Abbazia di Westminster all’arco di Wellington, salutando Buckingham Palace. La bara della regina Elisabetta II è stata trasferita al Castello di Windsor per la sepoltura nella cappella di St George.
(ITALPRESS)
Photo credits: www.agenziafotogramma.it

Articoli Correlati

Back to top button