Primo PianoSalute e BenessereStorie di quartiere

Il Presidente del Giglio di Cefalù riceve l’Oscar dell’Innovazioni dall’Angi.

È il dott. Giovanni Albano, Presidente della Fondazione Giglio di Cefalù, ad aver ricevuto l’Oscar dell’Innovazioni dall’Angi, oggi 9 dicembre a Cefalù.

L’Associazione Giovani Innovatori è la prima organizzazione nazionale no profit interamente dedicata al mondo dell’innovazione in ognuna delle forme. Il premio Angi nasce appunto per promuovere le eccellenze di carattere sociale, la ricerca scientifica e tecnologica, la formazione e la cultura, l’imprenditoria giovanile e l’innovazione digitale.

Il conferimento ricevuto da Giovanni Albano è per la Sicilia una conferma delle molteplici eccellenze del territorio, tra cui proprio quella del Presidente della Fondazione. Inoltre, nella motivazione del premio, grande rilevanza è stata data alla nuova partnership tra il Giglio e la Fondazione Policlinico Gemelli di Roma.

“Il presidente Albano – ha dichiarato il consigliere di amministrazione dell’Angi, Nunzio Panzarella – ha egregiamente guidato questa Fondazione guardato al mondo dell’innovazione e al capitale umano. Oggi il Giglio è un vanto per il sud”.

Il Presidente Albano ha voluto condividere il riconoscimento con tutto il suo staff – “È un riconoscimento che condivido la mia comunità ospedaliera e con il management per tutta l’attività svolta in questi anni, per le nuove sfide che ci siamo dati proseguendo il nostro cammino con un partner di eccellenza a livello internazionale come il Gemelli di Roma. Con il Gemelli punteremo a nuove cure, sulla ricerca e sulla formazione con un campus biomedico da aprire a Cefalù”.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button