Primo PianoTop News Italpress

Il Napoli continua a vincere, battuto 3-2 il Bologna

NAPOLI (ITALPRESS) – Il Napoli continua a volare, anche se non è stato assolutamente semplice piegare un ottimo Bologna al “Maradona”. Sesta vittoria di fila in Serie A per gli azzurri (la decima, considerando anche la Champions): 3-2 il risultato finale. Decisiva la rete di Osimhen ma il grande protagonista è stato ancora una volta Kvaratskhelia che, con le sue accelerazioni, ha messo in seria apprensione la difesa rossoblù. Spalletti presenta in avvio davanti il trio composto da Politano, Kvaratskhelia e Raspadori, Thiago Motta invece deve fare a meno del suo bomber Arnautovic, rimpiazzato da Zirkzee nel 4-2-3-1 degli emiliani. Partenza sprint del Napoli ma prima chance solo al 20′ con Kvaratskhelia che serve Raspadori il suo diagonale termina di poco fuori, quindi è la volta di Politano a divorarsi una colossale occasione dopo l’ennesimo spunto del 77 azzurro. La squadra di Spalletti abbassa il ritmo e i felsinei iniziano a tirare fuori la testa dal guscio e, al 40′, arriva il vantaggio: Cambiaso apre per Dominguez che tocca all’indietro l’accorrente Zirkzee che batte Meret.
Il Napoli non si scompone e al 45′ acciuffa il pareggio con Juan Jesus, che sugli sviluppi di un corner di Raspadori ed un doppio rimpallo, è il più lesto di tutti a toccare il pallone e spedirlo alle spalle di Skorupski. La ripresa si apre con un doppio cambio Lozano e Osimhen, per Politano e Raspadori. La squadra azzurra sospinta dai suoi tifosi inizia nel modo migliore e al 3′, Lozano trova il tap-in vincente da posizione defilata dopo l’ennesimo spunto di Kvaratskhelia che impegna Skorupski, Ma il Bologna è vivo più che mai e ringrazia Meret che si lascia sorprendere dalla rasoiata da fuori area di Barrow per il 2-2. Il Napoli non ci sta e Osimhen va vicino al bersaglio con un bel colpo di testa ma Skorupsky respinge. Nulla può al 25′ il portiere sul gol del sorpasso del nigeriano, servito in modo splendido dal gigantesco Kvaratskhelia per il 3-2. Nel finale Lozano prima e Dominguez dopo sfiorano il gol. Poi è festa Napoli: azzurri sempre al comando della classifica della Serie A.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com