CulturaPrimo Piano

“Il Destino di Tommaso” di Giuseppe Di Trapani: presentazione al Teatro Lucia Gianì

Sabato 9 Maggio alle ore 18:00 presso il Teatro Lucia Gianì di Partinico si terrà la presentazione del libro “Il destino di Tommaso” di Giuseppe Di Trapani, edito dalla Casa editrice palermitana “Pietro Vittorietti Edizioni”. Presenta il libro il Prof. Tommaso Romano.

Aprirà i lavori il giornalista Enrico Calagna, direttore di Ql. Durante la serata verranno letti dei passi dal libro accompagnati da Angelo Marchese con musiche di Dusan Bogdanovic e Angelo Gilardino.

Giuseppe Di trapani nasce a Partinico il primo Gennaio del 1950. Laureatosi in Giurisprudenza con una tesi in Dottrina dello Stato sul tema “Partiti politici e gruppi di pressione in Italia”, si specializza in programmazione economica seguendo un corso di studi post Laurea presso l’ISAS di Palermo, risultando vincitore di una borsa di studio indetta dal Formez. Impegnato fin da giovane in politica, dal 1975 al 1990 riveste la carica di consigliere comunale nel partito della Democrazia Cristiana . Dal 1985 al 1988 ricopre il ruolo di Sindaco di Partinico. Dal 1989 al 1991 si occupa di sanità pubblica ricoprendo l’incarico di Presidente della USL 62 di Palermo. Da sempre impegnato nel sociale, ha contribuito alla fondazione dell’Osservatorio per lo Sviluppo e la Legalità “Giuseppe La Franca” di cui è stato Presidente dal 2008 al 2011. Dall’Ottobre 2014 con l’Associazione “Cento per l’arte” dirige la stagione del Teatro Lucia Gianì di Partinico. Nel Novembre 2011 ha
pubblicato con Pietro Vittorietti Edizioni il volume “Il granaio della memoria, protagonisti e testimoni del secondo Novecento a Partinico”. Sempre per la stessa casa editrice nel Novembre 2013 ha pubblicato il volume Partinico Passione Talento Creatività

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: