CronacaPrimo Piano

Il comandante Galletta ricorda i morti per mafia al Giardino di Ciaculli

Ieri pomeriggio il Generale di Brigata Riccardo Galletta, Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, si è recato in visita al Giardino della Memoria di Ciaculli, dove è stato accolto dal dott. Leone Zingales, vice-presidente nazionale dell’Unione cronisti e dal dott. Carlo MARZELLA, Sostituto Procuratore della D.D.A. di Palermo e componente della Giunta distrettuale dell’Associazione Nazionale dei Magistrati.

Il Generale ha reso omaggio a tutte le vittime della mafia soffermandosi davanti agli alberi dedicati ai giudici FALCONE e BORSELLINO, ai Carabinieri Emanuele BasileE e Mario D’Aleo al presidente della Regione Piersanti Mattarellae al giornalista Mauro DE Mauro e affermando che: “il lavoro che stanno svolgendo in questo luogo i magistrati ed i cronisti è estremamente encomiabile. Tanto più, ho appreso, che le scolaresche periodicamente visitano il Giardino e tra i “ciceroni” occasionali si annoverano anche rappresentanti dell’Arma. La memoria è importante ed il Giardino di Ciaculli, ormai, è una tappa significativa nella Sicilia che sta percorrendo da diversi anni la strada del riscatto”.

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: