Scuola e Università

“Il Check-up scende in piazza”: tre giorni di test a Palermo

Si svolgerà nei giorni dal 27 al 29 settembre la manifestazione “Il Check-up scende in piazza”, organizzata da un’ampia rete di associazioni non profit (LILT, GIRC, ATTA, Zonta Club, Serena Palermo), con la collaborazione delle ASP di Palermo e Agrigento, delle aziende ospedaliere di Palermo ed i supporto dei Vigili del Fuoco, della Polizia Municipale e dell’Associazione Bersaglieri di Casteldaccia.

A piazza Castelnuovo sarà installato un “villaggio della salute” costituito da due camper e diversi stand presso cui sarà possibile effettuare diversi testi medici (screening mammografico, della tiroide, massa corporea, del colon, pap test, ecc) e saranno realizzate attività di informazione e sensibilizzazione. Con la collaborazione degli studenti di medicina, saranno realizzate attività rivolte ai bambini sul perché “non temere il medico”, attraverso il gioco e la simulazione della cura rivolta a bambole e bambolotti.

A corollario delle attività più specificatamente di prevenzione sanitaria, si svolgeranno alcune attività ricreative e culturali a cura dei nuclei cinofili dei Vigili del Fuoco e della Polizia Municipale e a cura della Fanfara dei Bersaglieri di Casteldaccia.

Partecipando oggi alla presentazione dell’iniziativa coordinata da Ida Cantafia, il Sindaco ha sottolineato l’importanza della collaborazione fra pubblico e privato ed ha ringraziato “tutte le organizzazioni non-profit coinvolte, così come i professionisti che si sono detti disponibili a svolgere queste importanti attività.”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com