CronacaPrimo Piano

“I nonni senza abbracci. I pensionati raccontano la loro esperienza con la pandemia”

Questo il titolo dell'ultimo libro di Simona Merlo che arriva in Sicilia e viene presentato a Monreale domenica 10 aprile 2022.

“I nonni senza abbracci. I pensionati raccontano il Covid” è il titolo dell’ultimo libro di Simona Merlo, pubblicato a fine 2021 dalla Betti editrice che sarà presentato domenica 10 aprile 2022 alle ore 17.00 presso il Circolo Cultura Italia, in piazza Vittorio Emanuele 7, a Monreale (PA).

Sarà questa la prima presentazione del libro in terra d’origine della scrittrice e alla quale interverranno diversi esponenti istituzionali e professori ed esperti, tra questi:  Alberto Arcidiacono, Sindaco di Monreale; Giovanni Ferraro, Psicoterapeuta; Francesco Pira, Associato di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi dell’Università di Messina; il dott. Claudio Costantino, Medico Chirurgo, Professore Associato in Medicina, Referente Vaccinazioni COVID AOU Policlinico P. Giaccone di Palermo.

Il libro è un racconto di come i pensionati hanno vissuto i lunghi mesi della pandemia nei quali, per quasi due anni, sono stati letteralmente “bombardati” da immagini, notizie strazianti e “numeri” di vittime del Covid, come bollettini di guerra e che hanno creato uno stato di apprensione generale, ma ancor più profondo nelle persone della terza età che riconoscono termini come “coprifuoco”, “guerra”, “nemico”, “fame”, perché parecchi di loro hanno vissuto questi “stati” durante la seconda guerra mondiale. 

In esso sono presenti diversi racconti su come “i nonni e le nonne” hanno reagito alla pandemia, alla paura dei contagi, alla solitudine, alle preoccupazioni per i loro cari. Qualcuno di loro dispensa anche consigli accorati per i più giovani, per una ricrescita carica del “saper fare”.

 

L’evento sarà moderato dalla docente di lettere Daniela Balsano.

La copertina e le illustrazioni interne del libro sono state realizzate da Melania Merlo, titolare di B/Art stampa digitale.

 

Articoli Correlati

Un commento

  1. Petronilli e minacce in passeggio industria giacy e simula losche figure sempre più sfacciati parolacce e minacce con simulazioni di reato ha detto:

    Io sono testimone bella testimonianza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button