Politica

Groppuso nuovo responsabile per lo sviluppo territoriale di Palermo

Geni Groppuso, foto Ufficio Stampa

Massimo Plescia, portavoce regionale di Italia Futura Sicilia ha nominato Geni Groppuso, responsabile per lo sviluppo territoriale della provincia di Palermo.

«Scelta Civica, in attesa dell’esito delle elezioni nazionali, – ha dichiarato Plescia – si prepara ad estendere la propria azione politica anche ai comuni e alle province, fino a che esisteranno, per portare avanti le proposte di semplificazione delle procedure burocratiche e l’ottimizzazione delle risorse pubbliche per fornire migliori servizi ai cittadini. Italia Futura, – ha sottolineato il portavoce – che è anima di Scelta civica, ha voluto affidare ad un giovane con una grande esperienza nella buona politica, come Geni Groppuso, il compito di strutturare la rete territoriale per evidenziare le esigenze del territorio ed organizzare gli uomini e le donne che vorranno collaborare al nostro progetto di cambiamento».

Geni Groppuso, quarantenne sposato con due figli, ha iniziato ad occuparsi di politica all’età di vent’anni nel movimento della Rete con padre Ennio Pintacuda con cui agli inizi del 2000 è stato anche tra i fondatori dell’associazione Ambulatorio antiusura onlus. Funzionario di una società di servizi, è stato dal 1993 al 2001 consigliere comunale di Palermo, assessore alla Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica del Comune dal 2005 al 2007 e dal 2009 al 2012 vicepresidente di Amg Energia spa.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com