Grillo: “L’onestà andrà di moda”. Primi commenti su Twitter

Foto Twitter di Beppe Grillo

Il primo personaggio politico a commentare i risultati del voto è stato il leader del M5S Beppe Grillo. Dal suo account Twitter, il comico genovese ha pubblicato un tweet: “L’onestà andrà di moda”, assieme a una vignetta che lo ritrae con in mano un cartello con il simbolo del movimento.

Anche l’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti commenta i primi instant poll attraverso il social network: ”Altro che maledizione! Ci avete regalato un sogno: Monti sotto il 10%! Grazie a tutti!”

Il governatore uscente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, scrive: “Si è cominciato a contare i voti da meno di mezzora, impazzano gli exit poll. Ma è troppo presto per i commenti”.

Anche se i primi dati “sono praticamente inesistenti, confermano comunque le impressioni che avevamo già: emerge un grande recupero del centrodestra che però non è bastato anche se è stato più che dimezzato lo scarto di un mese fa”. Ha commentato così i primi instant poll l’esponente di Fratelli d’Italia, Ignazio La Russa, che è in attesa dei risultati delle elezioni politiche e regionali nella sede allestita in piazza San Babila a Milano.

“Aspetterei a fare commenti, almeno i dati delle proiezioni perché questi sono prematuri e tutti da valutare”. Lo dice il portavoce di Scelta Civica, Lelio Alfonso, commentando i primi Instant Poll che danno la formazione di Mario Monti sotto la soglia del 10%. “E’ già successo in passato che quei dati si sono rivelati poco affidabili”. Alla domanda se Monti sia preoccupato o deluso, Alfonso ha risposto: “Non credo ci sia delusione”

 

Exit mobile version