Primo Piano

Grande Sud: “Fascicolo Procura su cambi casacca segno di grave condotta del cs”

logo

“Se esistesse un Tribunale dell’Etica, certi comportamenti sarebbero già stati sanzionati con la massima delle pene previste”. È quanto dichiara una nota del coordinamento regionale di Grande Sud, a seguito dell’apertura da parte della Procura di Palermo di un fascicolo sui ”cambi di casacca’‘ di numerosi deputati all’Ars passati nella maggioranza che sostiene il governo Crocetta.

“Il fatto stesso – continua la nota del coordinamento regionale di Grande Sud, riunitosi oggi – che la Procura abbia aperto un fascicolo è il segno evidente della gravità della condotta messa in atto da esponenti politici di centrosinistra, a cui sta a cuore non il bene della Sicilia ma il proprio tornaconto elettorale”.

Il coordinamento regionale di Grande Sud stigmatizza infine il comportamento “di tutti quei deputati che, in cambio di una promessa di potere, si sono venduti al miglior acquirente”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button