CronacaPrimo Piano

Gli allegri colori di Alessandra Di Piazza: un tratto di pennello può sconfiggere l’indifferenza

Animali abbandonati, maltrattati, traditi, colpevoli di aver donato il loro amore incondizionato all’uomo, l’essere vivente meno affidabile nei sentimenti e nella reciprocità degli affetti.

Leggi a tutela del benessere degli animali spesso disattese,una società a volte complice di superficialità e poca attenzione verso gli amici a quattro zampe che in tanti continuano a considerare “cose” o abitanti della terra sottoposti.

Ogni giorno in trincea nella guerra contro l’indifferenza, tanti appassionati volontari con strumenti e mezzi di fortuna o semplicemente con l’arte del saper fare, combattono “luoghi comuni” e inefficienze amministrative che a volte possono causare anche nocumento verso gli animali.

Alessandra Di Piazza ha scelto la vivacità dei suoi colori per tornare a illuminare le vite dei tanti animali che negli anni ha salvato.

Docente con studi artistici e amore immenso verso i pelosetti, una casa popolata di cani, gatti e simpatici coniglietti, una grande famiglia costruita giorno dopo giorno con la forza dei sentimenti e il coraggio delle adozioni. Una vita divisa tra Palermo e Trappeto e tanti cani e gatti salvati da morte certa dopo abbandoni, avvelenamenti e crudeltà perpetrate dall’uomo.

“ Non volgo lo sguardo altrove quando per strada c’ è un essere che ha bisogno del mio aiuto”,afferma l’artista.

“ Sono riuscita a salvare tanti cani e gatti tra Palermo e Trappeto;cure veterinarie, pensioni, stalli, tutto per offrire una vita migliore ad animali dimenticati da tutti ed oggi adottati e felici- continua Alessandra- i miei dipinti, le mie creazioni, le mie idee sono rivolte esclusivamente a poter assicurare il mantenimento dei tanti animali dei quali mi sono occupata” termina l’artista.

Olii su tela che rappresentano variopinti cani, gatti, civette, pappagalli, tutti su ordinazione a raffigurare animali con vite fortunate a fianco di amorevoli proprietari. Tanti dipinti su borse, portafogli e vari oggetti ad attendere altri amici appassionati pronti a schierarsi nella battaglia del volontariato.

Info Aledipi2013@libero.it

Massimo Brizzi

[nggallery id=93]

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: