Primo PianoTop News Italpress

Giustizia, Salvini “Con il referendum la riforma la faranno i cittadini”

ROMA (ITALPRESS) – “Grazie ai milioni di italiani che ci hanno dato una mano con una firma, oggi dopo trent’anni saranno i cittadini a fare la vera riforma della giustizia e quindi contiamo che arrivino dei sì ai referendum da parte della Consulta e che in primavera il popolo italiano tutto faccia quello che in Parlamento non si è riusciti a fare”. Così il leader della Lega Matteo Salvini davanti alla Corte Costituzionale in attesa dell’approvazione dei referendum, tra cui quelli sulla giustizia.
“Il ministro Cartabia sta facendo alcuni passi ma la riforma complessiva, la separazione delle carriere, la responsabilità civile dei magistrati e l’eliminazione delle correnti nel Csm non ci sono”, continua Salvini. “Siccome il popolo è sovrano, grazie alla Lega, vorremmo che il popolo facesse una riforma perchè gli scandali emersi in questi mesi, sei milioni di italiani in attesa di giustizia e processi che durano sei o sette anni sono inaccettabili. Quindi grazie anche a Giulia Bongiorno perchè parallelamente la Lega porterà avanti in Parlamento anche i suoi provvedimenti e grazie anche al Presidente Amato perchè i Referendum sono sempre una buona notizia”, conclude il segretario della Lega.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com