Cinema-Teatro-Musica

“Giungla”, l’ultimo album di Paola e Chiara. Addio alla musica?

Chiara Iezzi, che con la sorella Paola forma il famoso duo del pop italiano, si sfoga su Facebook, lamentando la discriminazione di cui sono state vittime in tutti questi anni. “Dopo 17 anni dedicati alla musica, mi sento di dire che nessuno mai veramente ha creduto o puntato su di noi – scrive. Il pop dance all’estero è una realtà e un business, qui non si capisce perché siamo le uniche a farlo”.

Giungla, il nuovo album di Paola e Chiara, che uscirà il prossimo 11 giugno, sarà probabilmente l’ultimo disco della loro carriera.

Le sorelle del pop sembrano quindi avvicinarsi al ritiro forzato, voluto da un sistema discografico che negli anni le ha sempre messe nell’angolo. “Veniamo sempre relegate e trattate come due che non hanno fatto niente o prese in giro. Come se non ci fosse un valore o non fossimo all’altezza di chissà che cosa – continua. Vengono sempre spinti i soliti noti. Anche se si viene relegati, ciò non vuol dire che non hai valore, fanno solo finta che non ce l’hai”.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com