Sport

Giovanni Malagò è il nuovo presidente del Coni

Giovanni Malagò, foto internet

Giovanni Malagò è il nuovo presidente del Coni. E’ stato eletto oggi a Roma durante il Consiglio Nazionale del comitato olimpico e succede a Giovanni Petrucci. Giovanni Malagò ha ottenuto 40 voti, uno in più della maggioranza necessaria all’elezione come presidente del Coni. Raffaele Pagnozzi ha ottenuto 35 voti. Una scheda nulla.

Fra i 76 votanti otto i siciliani. 5 Presidenti federali: Michele Dell’Olio ( sci nautico) – Giorgio Scarso (scherma) – Antonio Urso (pesi) – Luca Di Mauro (hockey) – Francesco Purromuto (Pallamano). In quota tecnici: Orazio Arancio (Rugby) e Alessandro Campagna ( pallanuoto). In rappresentanza degli enti di promozione sportiva: Luigi Fortuna (csain) e Luigi Musacchia (Libertas).

Malagò è il quindicesimo presidente del Coni, è nato il 13 Marzo 1959, imprenditore, laureato in Economia e Commercio, è Presidente dal 1997 del Circolo Canottieri Aniene, fondato nel 1892, Medaglia d’Oro al Merito Sportivo e insignito (primo circolo in Italia) del Collare d’Oro, massima onorificenza del nostro Paese nel mondo dello sport.

“Era già nell’aria che sarebbe stata una vittoria sul filo del rasoio – commenta il presidente del Coni Sicilia, Giovanni Caramazza – Malagò all’insegna del rinnovamento e Pagnozzi all’insegna della continuità. A vincere è stata proprio questa voglia di cambiare pagina e sono certo che Malagò non deluderà le aspettative e saprà rispettare gli impegni presi nel suo programma, portando una ventata di aria fresca allo sport nazionale”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com