Arte e CulturaPrimo Piano

Giovani e adulti: un distacco incomprensibile dove il presente non guarda al futuro

Una delegazione del Parlamento della Legalità Internazionale Multietnico apre al tema in TV

Giovani e adulti: un distacco incomprensibile dove il presente non guarda al futuro

Sono arrivati come una grande famiglia, composti, attenti e pure curiosi, ma con le idee chiare.

Sono giovani, ma grandi nell’anima, ecco arrivare in redazione una delegazione del Parlamento della legalità internazionale multietnico. Un incontro programmato per dialogare insieme nel programma “La Tana Del Lupo .

Le studentesse e gli studenti si sono subito “integrati” negli studi televisivi della ” Panastudio” sapendo dell’importante iniziativa d’informazione a loro dedicata dal titolo “Senza giovani non c’è futuro”. 

Il gruppo, guidato da Nicolò Mannino presidente del Parlamento della legalità internazionale dalla docente Rosalia Liberti e dal vicepresidente Salvatore Sardisco, è formato da studenti e studentesse del Filippo Parlatore e del liceo artistico statale Ragusa di Piazza Turba. La delegazione ha trovato un’accoglienza fantastica grazie alla professionalità e bravura del padrone di casa Francesco PANASCI.

Più di un ora di confronto esaltando l’auspicio di  vivere un mondo senza violenza e senza  (finalmente) “capo dei capi” e “Gomorra”.  Un inno alla Pace e allo sviluppo del territorio e delle nuove generazioni.  Ma gli stessi hanno dato un scco “no” alla politica delle poltrone e del distacco dai bisogni e dai sogni dei giovani.

Durante la trasmissione è stato presentato il progetto culturale RICERCATORI DELL’ALBA e il libro dal titolo SVEGLIATI E VOLA lo stesso che martedì 15 novembre pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18 verrà presentato presso la Sala Marconi di Radio VATICANA da Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco.

Contento e fiero dei suoi studenti e delle sue studentesse  il dirigente scolastico Sergio PICCIURRO come pure i genitori dei giovani del Parlamento della legalità internazionale e multietnico che hanno avuto modo di vedere i loro figli artefici e protagonisti di un mondo a colori.

Giovani e adulti: un distacco incomprensibile dove il presente non guarda al futuro
Giovani e adulti: un distacco incomprensibile dove il presente non guarda al futuro

Articoli Correlati

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com