CronacaPrimo Piano

Gesip: stop ai blocchi, a Roma si decide

Sit-in degli operai della Gesip a Palermo (foto di Marco Cirincione)

Oggi a Roma si riunirà il tavolo tecnico interministeriale, sollecitato dal sindaco Leoluca Orlando e chiesto dal ministro degli Interni Annamaria Cancellieri, che dovrà decidere sul futuro dei 1.800 dipendenti della società di servizi.

In attesa dell’esito dell’incontro i rappresentanti sindacali della Gesip, per la giornata odierna  sospenderanno ogni forma di protesta, limitandola ad un sit in pacifico in Piazza Pretoria, davanti alla sede del Comune. Tirano così un sospiro di sollievo i tanti  automobilisti palermitani  esasperati dai continui blocchi di ieri, soprattutto nel centro storico, causati anche dai forestali che chiedono di essere stabilizzati.

Tra le vittime illustri dei blocchi dei dipendenti della partecipata palermitana c’è stato anche il deputato regionale del Pd Antonello Cracolici. Il capogruppo del Pd all’Ars è stato costretto ad annullare l’apertura della sua campagna elettorale  prevista al Jolly Hotel di Palermo,  molti dei partecipanti, Cracolici compreso, infatti non sono riusciti a raggiungere l’albergo a causa dei blocchi per le vie della città.

Mario Trapani

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: