Economia e Lavoro

Gesip: arriva l’ultimatum di Leoluca Orlando

Foto da Internet

Al termine dell‘incontro di stamattina con i lavoratori della Gesip, il Sindaco Leoluca Orlando ha inviato la lettera allegata ai Ministri Fornero e Cancellieri e al Presidente Lombardo, nella quale fissa quello che lui stesso ha definito come un “ultimatum” perché i due Governi trovino la soluzione per l’assegnazione della Cassa Integrazione: il prossimo 28 ottobre, data di svolgimento delle elezioni regionali.

Orlando ha ricostruito il percorso successivo alla convocazione del Tavolo interistituzionale del’11 settembre a Palazzo Chigi ed ha ricordato gli impegni più volte assunti ai diversi livelli istituzionali, “il cui mancato rispetto – afferma – rischia di creare un corto circuito nel rapporto fra i lavoratori e le istituazioni.”

Nel corso dell’incontro, Orlando ha stigmatizzato il comportamento di “quelli che – ha detto – parlano con due lingue e due facce.”
Il riferimento esplicito è rivolto a quelle sigle sindacali e a quei pezzi della burocrazia che, secondo quanto è stato riportato ieri dalla stampa, “mentre affermano di lavorare per risolvere i problemi dei lavoratori Gesip, sottoscrivono accordi che rischiano di estromettere quegli stessi lavoratori dall’accesso agli ammortizzatori sociali”.

Comunicato stampa 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button