Arte e CulturaPrimo Piano

Gemellaggio “In nome di Federico II” per il dialogo e la pace tra Oriente e Occidente

Sabato 29  maggio alle ore 17.00  è in programma , con trasmissione  in modalità on line  sui canali Facebook dell’Associazione Crocerossine d’Italia Onlus e dell’Associazione Culturale Incontri, il gemellaggio su “Federico II”  figura emblematica del periodo medievale che impegnò risorse e beni per favorire la costruzione del dialogo tra Oriente ed Occidente.

Il gemellaggio tra la Sezione di Bari e la Sezione di Palermo, con la Presidente Nazionale Mila Brachetti Peretti e la Vice Presidente Nazionale Santa Fizzarotti Selvaggi, si inserisce nel percorso delle iniziative socio- culturali di incisiva valenza che da anni sono curate dall’Associazione.

La Sezione di Bari , con la responsabile Grazia Andidero, ha curato la realizzazione del progetto con la collaborazione della Sezione di Palermo, della quale è responsabile Anna di Marzo, quest’ultima coadiuvata dalle Socie Maria Rosaria Ales e Mariella Spagnolo.

L’evento prevede  relazioni sul tema , svolte da esperti del settore : Angela Campanella (Ass. Crocerossine d’Italia onlus, Bari) Cosimo Damiano Fonseca (Accademico dei Lincei); Donato Forenza (Presidente  Accademia Scient. Oikart; Int. Ass. Landscape Ecology; Uniba, Bari); Giuseppe Mandalà (Docente Università di Milano); Patrizia Spallino, (Docente Università di Palermo); Giancarlo Liuzzi (Presidente Associazione Culturale Incontri) illustra le “Motivazioni del Premio Mediterraneo Federico II” .

L’evento è stato gratificato dal Patrocinio morale concesso da Regione Puglia, Regione Sicilia, Comune di Bari, l’Officina di Studi Medievali ,con sede a Palermo , e vari Enti e Associazioni, che ringraziamo per avere accolto l’invito.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button