Moda-Società-Gossip

Gelato Festival 2015. “Iniziative come questa celebrano l’identità dei nostri luoghi”

“A poche settimane dal riconoscimento, da parte dell’Unesco, della Palermo arabo-normanna come patrimonio mondiale dell’umanità, Gelato Festival 2015 che, per la prima volta approda in Sicilia, è una delle tante manifestazioni che fanno comprendere la dimensione internazionale raggiunta dalla nostra città, aiutano ad aprire Palermo al mondo e confermano l’importanza e la bontà della nostra produzione artigianale quando si parla di gelato”.

Lo hanno dichiarato il sindaco Leoluca Orlando e l’assessora alle Attività produttive, Giovanna Marano che, questa mattina, insieme a Gabriele Poli, ideatore dell’iniziativa, hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione del Gelato Festival 2015, manifestazione internazionale giunta alla sua sesta edizione e che oggi debutta, in Sicilia, a Mondello, dopo aver fatto tappa nelle più importanti capitali europee.

Il Festival vedrà sfidarsi otto maestri del gelato, con altrettanti gusti innovativi, e il miglior gelatiere della tappa di Palermo parteciperà alla finale europea, in programma a Firenze dal primo al 4 ottobre 2015. A decretare il vincitore, domenica 26 luglio (in conclusione di manifestazione) sarà il voto combinato di giuria tecnica e popolare.

“Iniziative come questa – hanno continuato il sindaco Orlando e l’assessora Marano – celebrano l’identità dei nostri luoghi, valorizzando al tempo stesso tradizione e innovazione. Ci auguriamo che sia una competizione creativa, che dia valore aggiunto ad una delle prerogative economiche che l’Amministrazione in questi mesi sta promuovendo, e cioè la vocazione turistica della città di Palermo, confermata dal recente riconoscimento dell’itinerario arabo-normanno come patrimonio Unesco e dai dati sulle presenze turistiche nella nostra città che sono in crescita”.

“Infatti, i dati raccolti dallo sportello per le Attività Produttive, il Suap, – ha spiegato l’assessora Marano  – confermano che, a chiusura del 2014, si è registrata una straordinaria impennata di presenze turistiche nelle strutture ricettive come i bed and breakfast dove, a fronte dell’apertura di 54 nuove attività, contro 18 chiusure, si è registrato un saldo positivo di 36 nuove autorizzazioni. Così come per gli alberghi dove, contrariamente al 2013, quest’anno a fronte dell’apertura di 11 attività, contro 7 chiusure, si è registrato un saldo positivo di 4 nuove autorizzazioni. Inoltre, nei primi 19 giorni di luglio, secondo quanto emerge dai dati forniti dalla Gesap, si è registrato un incremento di presenze turistiche del 7,5 per cento in più di passeggeri, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, e ciò significa che sono arrivati 24 mila turisti in più nella nostra città”.

“Gelato Festival arriva in Sicilia con l’obiettivo di valorizzare il territorio e le produzioni locali, perfettamente rappresentati nei gusti unici che prepareranno i maestri gelatieri palermitani. Cittadini e turisti, da oggi fino a domenica, avranno la possibilità di assaporare gelati che abbinano tradizione e innovazione e votare il miglior gelatiere. Particolare attenzione sarà riservata anche agli intolleranti, con la preparazione di gelati senza lattosio, per i celiaci e per i vegani, Nella splendida cornice di Mondello sarà possibile assistere anche a corsi di gelateria tenuti da gelatieri di fama internazionale che spiegheranno come abbinare il gelato alle pietanze, come riconoscere un prodotto di qualità  e come iniziare a cimentarsi con produzioni di gelato casalinghe. Proprio a Mondello, abbiamo allestito il village del Gelato Festival, composto dal più grande laboratorio del mondo, cento per cento Made in Italy, in cui sarà possibile ammirare i maestri gelatieri all’opera, e visitare una tecnologica aula didattica dove apprendere i segreti del dolce freddo più amato del mondo”. Lo ha detto Gabriele Poli, ideatore del Gelato Festival, durante la presentazione dell’iniziativa in programma da oggi fino a domenica a Palermo..

Ad Antonio Mezzalira, direttore del Gelato Festival, è invece affidato il compito di coordinare la produzione del gelato durante tutta la manifestazione: “L’obiettivo – ha spiegato – è promuovere il gelato artigianale e farlo conoscere a tutti coloro che verranno al festival, attraverso l’arte dei maestri gelatieri in gara”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: