CronacaPrimo Piano

Gelarda: Orlando pronto ad accogliere Afghani mentre i Rotoli sono un inferno

Gelarda: Orlando pronto ad accogliere Afghani mentre i Rotoli sono un inferno

“L’aspirante ministro degli esteri Leoluca Orlando ha perso l’ennesima occasione per mostrare di essere (per fortuna ancora per poco) il sindaco della quinta citta d’Italia- dichiara Igor Gelarda capogruppo lega a Palermo .
Uscito dal torpore ferragostano, mentre la citta affoga nella spazzatura e al cimitero dei Rotoli le bare letteralmente esplodono sotto il caldo rilasciando, miasmi e percolato, e offrendo uno spettacolo impietoso, ecco che il sindaco come prima iniziativa rilancia i suoi proclami di accoglienza, dopo i clandestini da ogni dove, anche per i profughi afghani.
Certamente siamo tutti preoccupati per quanto avviene in queste ore in quel Paese sotto la violenza materiale e culturale degli studenti coranici, certamente siamo tutti preoccupati per quanto avverrà nell’Emirato Islamico per i cristiani e per le donne.
Ma Orlando si ricordi che è pagato per fare il sindaco di Palermo e risolvere i problemi dei palermitani, non per fare continui proclami su argomenti non di sua competenza provando a distrarre l’attenzione dai propri incredibili fallimenti. Perché non si dimette liberando la citta? “- conclude netto Gelarda .

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button