CronacaPrimo Piano

Gelarda-Luparello ZTL: per Catania migliora qualità aria. In realtà solo più traffico attorno

Gelarda- Luparello ZTL: per Giusto Catania migliora qualità dell’aria. In realtà solo più traffico attorno

“Qualcuno spieghi all’assessore Catania che i circa 6.000 mezzi che a seguito dell’attivazione delle telecamere non sono entrati in ZTL non si sono dematerializzati.
Non avendo visto un sovraffollamento negli sparuti mezzi pubblici che servono la zona, è evidente che i 6.000 mezzi si sono semplicemente mantenuti ai margini della ZTL, contribuendo ad intasare ancor di più strade già intasate, ad inquinare l’aria già inquinata.
Tutto questo senza tenere conto del fatto che questi 6.000 e più cittadini non hanno potuto fruire di servizi alternativi, né potranno farlo le altre migliaia di palermitani, studenti e loro familiari, che proprio in queste ore tornano a raggiungere le scuole . Temiamo infatti una concentrazione maggiore di traffico , quindi di polveri sottili e quindi di veleni, tutto attorno alla ZTL. Oltre che un traffico aumentato e impazzito ovunque, grazie anche ai numerosi cantieri bloccati su cui il Comune non vigila. Forse anche qualcuno lo ignora!
La verità è sempre stata e rimane una sola: la ZTL non ha mai avuto a che vedere con la qualità dell’aria e la qualità della vita, ma è servita solo a fare cassa e a coprire, per di più fittiziamente, le spese del tram.
La qualità del traffico e della vita dei palermitani migliorerà quando Giusto Catania, per fortuna fra pochi mesi, non sarà più assessore” concludono Gelarda e Luparello

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. petronilli e losca gente simile giacy e maullixio vanno minacciando vicchy in strada e simulano reatoi con il cellulare proferendo ingiurie ha detto:

    ztl: furto assicurato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button