CulturaPrimo Piano

G.A.L Metropoli Est: a Baucina si presenta TuriNET, il network tematico per la promozione turistica

In occasione dell’apertura dei festeggiamenti di Santa Fortunata, che si concluderanno il prossimo lunedì, comincia venerdì 11 settembre un fine settimana dedicato alla scoperta del territorio di Baucina, paese dalle tradizioni antichissime, ricco di storia e cultura.

Alle ore 18,00 al Museo Archeologico, verrà inaugurata una nuova sezione e si presenterà l’attività del G.A.L Metropoli Est sugli itinerari rurali dei territori di Ventimiglia di Sicilia, Ciminna e Baucina. Il G.A.L Metropoli est ha finanziato la realizzazione di una guida turistico–rurale che illustra tre itinerari urbani e sei itinerari rurali nei tre Comuni che permettono di fruire di un unico territorio che diventa memoria collettiva intrisa di sapori, di odori, di colori che richiamano un mondo rurale da riscoprire e assaporare. In questa occasione, Francesco Panasci presenterà un’altra preziosa produzione del G.A.L Metropoli est: TuriNET, il network tematico per la promozione turistica del territorio siciliano e il canale televisivo a esso collegato.

Tutto questo avverrà alla presenza dei sindaci del territorio bretone di Brest dei comuni di de Finistere, de Gouesnou e de Plouganvelin, insieme a loro il  territorio del G.A.L Metropoli Est sta lavorando alla chiusura di un accordo importante nell’ottica della promozione turistica e dei prodotti agroalimentare, accordo che si chiuderà ai primi di ottobre quando una delegazione di sindaci siciliani verrà ospitata a Brest e che prevede l’attivazione di un volo diretto Palermo-Brest da aprile a ottobre.

Per tutto il pomeriggio, lungo le strade del paese si potrà ammirare la mostra fotografica “G.A.L Metropoli Est, Un territorio da amare” per poi attraversare Corso Umberto I, dove alle 20,30 si celebreranno i sapori locali con dimostrazioni e prove di destrezza culinaria nello show cooking “Tra cibo e tradizione“. Si finisce in musica, con il concerto di Mario Incudine “InCanti acustici”, racconterà una Sicilia a tinte forti con serenate, racconti, canzoni e tarante.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: