Primo Piano

“Fruizione dei giardini storici di Palermo”: Giardino Garibaldi

Dopo le tappe di Villa Giulia e Giardino Inglese, è arrivato il momento di dedicare tre giornate alla riscoperta del Giardino Garibaldi: il 28, 29 e 30 marzo, dalle 9 alle 16. Perché uno spazio così ricco di arte e cultura possa essere fruito adeguatamente, abbiamo previsto una serie di attività completamente gratuite rivolte a scuole e famiglie, a turisti, appassionati o semplici visitatori. Visto il largo seguito che abbiamo avuto durante gli scorsi appuntamenti, proseguiremo con il nostro programma fatto di visite guidate all’interno del Giardino Garibaldi, alla scoperta di caratteristiche e significati spesso sconosciuti, della sua ricca flora e dei suoi percorsi, all’ombra del suo imponente Ficus. Le visite sono previste a ogni ora a partire dalle 9.30.

Le tre giornate saranno arricchite da workshop a tema dedicati agli operatori del settore turistico, per approfondire la tematica del marketing turistico e territoriale, ragionare sulle ultime tendenze del settore e sulle possibili chiavi di sviluppo da adottare, per comprendere come fare business coniugando il turismo alla cultura. Un’attenzione particolare sarà riservata ai bambini, per i quali sono stati pensati dei momenti ludico-didattici, con laboratori e attività legati al giardino e alla sua fruizione, allo scopo di avvicinarli al senso della storia e sensibilizzarli al rispetto della natura stimolando fantasia, manualità e creatività.

A corollario della manifestazione, abbiamo riservato uno spazio alla mostra e alla degustazione di prodotti tipici locali, parte fondamentale della cultura del nostro territorio e fiore all’occhiello nel variegato panorama dell’enogastronomia. Tra i prodotti che verranno esposti, ci saranno: miele, biscotti di Delia, formaggi tipici, salumi dei Nebrodi, torrone, olio e olive di Castelvetrano. Sarà inoltre possibile, durante le tre giornate, ammirare e acquistare i manufatti di artigiani locali. La manifestazione sarà, dunque, l’occasione per sottolineare la nostra identità, mettendo in primo piano la valorizzazione della città attraverso la fruizione del suo patrimonio artistico e culturale, mettendolo in stretta relazione con la filiera delle eccellenze territoriali, dall’enogastronomia all’artigianato.

CALENDARIO DEI PROSSIMI APPUNTAMENTI
Villa Trabia: 5 e 6 aprile, ore 9.00-16.00
Ingresso gratuito.

Il programma degli eventi potrebbe subire dei cambiamenti: eventuali variazioni saranno visibili sul sito www.vmagencysrl.com e sulla pagina Facebook “Fruizione dei giardini storici di Palermo”.

L’iniziativa Fruizione dei giardini storici di Palermo è promossa dall’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana, nell’ambito della concessione di aiuti IN DE MINIMIS, in attuazione del Programma Operativo FESR 2007-2013, ASSE 3 – Obiettivo operativo 3.1.2, Azione 3.1.2. aa, ed è organizzata dalla Vm Agency Srl di Vincenzo Montanelli.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: