Cinema-Teatro-Musica

Foro Italico Sound Festival, da domani la grande kermesse a Palermo

Le band che rappresentano Palermo in tutta Italia, le note più belle da ballare, i canti della tradizione siciliana e le più belle canzoni della musica italiana da cantare “aSquarciagola”. Ecco gli ingredienti del Foro Italico Sound Festival, la kermesse musicale gratuita al via da domani al Castello a Mare di Palermo.

Quattro giorni di eventi musicali, dal 18 al 21 giugno, in una delle location all’aperto più belle della città. E le emozioni saranno proprio per tutti i gusti.

S’inaugura domani (giovedì 18) con una carrellata delle migliori band live attualmente in circolazione. Sul palco saliranno infatti i Tre Terzi, freschi del loro primo album, Le simpaticissime gag de Le Papole, oltre alla calda voce di Francesca Romana Fabris e al ricco sound di Jack & the Starlighters.

Venerdì e sabato saranno invece le serate dedicate a chi ama ballare con il ritmo dei più coinvolgenti sound elettronici. Si inizia con Unlocked Technology che porterà sul palco Techno e house, come nei migliori festival mondiali. La scelta musicale è affidata agli artisti Manent, White Brothers, Daniele Travali, Nunzio Borino e Mauro Sgro. Prima, però, anche un momento live con i Quattro Fanghi e Mezzo.

Sabato è invece l’ora di The Popshock night, realtà unica nel panorama dell’intrattenimento siciliano. Un mix capace di unire musica live e party grazie ad un unico denominatore, il pop. Artisti on stage saranno Bash, Francesco Ferragina, MrLobo, Mauro Di Franco e Alessandro Conigliaro. Il video mapping delle due serate è invece affidato a Dario Denso Andriolo.

Domenica si chiude alla grande con un’intera giornata di eventi. Di mattina sarà di scena la tradizione musicale siciliana con i laboratori di canto e ballo del teatro Ditirammu (dalle ore 11) a cura di Elisa e Vito Parrinello con la banda di Nicù, i cantastorie Marco Manera e Giovanni Tuzza. Da sottolineare il “cunto” dedicato a Falcone e Borsellino scritto dal giornalista Daniele Billitteri.

Il pomeriggio è invece dedicato alle giovani band emergenti palermitane. Nello stesso giorno si festeggia infatti la Giornata europea della musica e, per questo, gli organizzatori del Festival hanno lanciato un contest per chi si affaccia al mondo dello spettacolo.

Infine la musica con la M maiuscola: prima con una delle band rivelazione degli ultimi anni, i Tamuna e il loro sound denso di world music, poi con uno dei simboli della musica italiana, Ricky Portera, che, con il suo spettacolo aSquarciagola, farà cantare il pubblico con una grande carrellata attraverso i brani più rappresentativi della musica italiana d’autore. Sul palco, ad accompagnare Portera, Portera i Kalvi, Anna Bonomolo, Gabriella Portallo e Sebastiano Alioto. Una grande serata per concludere un Festival che vuole diventare, negli anni, un riferimento per l’intrattenimento e la cultura cittadina.

Il festival, patrocinato da Comune di Palermo, Autorità Portuale di Palermo e Confcommercio Palermo, è ad ingresso gratuito e i cancelli saranno aperti dalle ore 19 (dalle 11 la domenica).

“Diamo il via ad una kermesse piena di colori – affermano l’organizzatore e il direttore artistico Alessandro Di Dio e Fabio Lannino -. L’offerta rivolta ad un pubblico di ogni età ed i generi musicali che spaziano dalla musica da ballare a quella da cantare fanno di questa manifestazione davvero un’occasione di divertimento per tutti, grandi e piccini. Ci auguriamo che l’attenzione intorno a questo gruppo di lavoro possa crescere, in modo da garantire per il futuro nomi e luoghi sempre di maggior spessore; intanto un grazie va ai marchi che hanno supportato la creazione dell’evento”. 

IL PROGRAMMA

GIOVEDì 18
Apertura ore 19 – On stage: Jack & the Starlighters, Francesca Romana Fabris, Le Papole e Tre Terzi.

VENERDì 19
Ore 22 Unlocked Technology

SABATO 20
Ore 22 dj set – Pop Shock

DOMENICA 21
ore 11.00 Laboratori musicali del Teatro Ditirammu: Elisa e Vito Parrinello con la banda di Nicù, i cantastorie Marco Manera e Giovanni Tuzza. Balli e canti della tradizione popolare siciliana. ore 16 Live band emergenti
ore 17.00 FINALE CONTEST FORO ITALICO SOUND FESTIVAL
ore 21 Tamuna
ore 22.30 Ricky Portera “aSquarciagola”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: