FormazionePrimo Piano

Formazione pesca. Oltre un milione di euro per l’innovazione del comparto

Pesca, per la formazione 1,2 milioni di euro. Schifani: «Così favoriamo innovazione di un settore strategico»

Formazione pesca. Oltre un milione di euro per l’innovazione del comparto

«Oltre un milione e duecentomila euro per la realizzazione di corsi destinati a creare nuove competenze degli addetti del settore della pesca, che consentiranno non soltanto di modernizzare le tecniche, ma anche di cogliere nel migliore dei modi le nuove sfide proposte da un mercato sempre più globalizzato e competitivo».

 

Ad annunciare la pubblicazione del bando, finanziato dalla misura 1.29 – Promozione del capitale umano, creazione di posti di lavoro e del dialogo sociale del Po Feamp 2014-2020, è l’assessore regionale alla Pesca mediterranea, Luca Sammartino.

 

I corsi saranno finalizzati al conseguimento di titoli e attestati per l’imbarco su navi da pesca, per le operazioni di pesca e prima preparazione del pescato, per tecnici in strategie di mercato e pianificazione di azioni di marketing, per operatori tecnici subacquei inshore in impianti di acquacoltura, maricoltura e a supporto delle attività di pesca.

«Il settore della pesca – sottolinea il presidente della Regione, Renato Schifani – è uno di quelli che traina e caratterizza l’economia siciliana, con l’eccellenza dei suoi prodotti apprezzati in tutto il mondo. Per questo motivo, il governo della Regione punta sulla formazione per favorire l’innovazione, in un’ottica di sviluppo tecnologico, di sicurezza e di sostenibilità ambientale, ma anche nuova occupazione qualificata».

 

«Il governo Schifani – aggiunge l’assessore Sammartino – interviene a favore del rinnovamento del settore della pesca attraverso un’attività di formazione professionale che punta a coinvolgere i giovani, le organizzazioni della piccola pesca costiera, le organizzazioni di produttori e dell’associazionismo per promuovere la conoscenza, l’innovazione e la sostenibilità dell’attività alieutica».

Il bando è disponibile sul portale web della dipartimento regionale della Pesca mediterranea. Le domande potranno essere presentate entro le ore 12 del 20 febbraio 2023.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com