CronacaPrimo PianoSalute e Benessere

Focus sulla prevenzione della psicopatologia “dalla culla alla tomba”.

“Dalla gestazione alla senescenza”, il ciclo di vita analizzato nei suoi aspetti psicologici, in una prospettiva temporale che parte dalla nascita, anzi dalla condizione prenatale, soffermandosi sulla fase dell’allattamento, proseguendo per la prima infanzia e arrivando fino all’età adulta e alla senescenza: questo il progetto ambizioso che porta avanti il “Quindicinale di Psicologia” a cura della nota dottoressa Angela Ganci, psicologo psicoterapeuta palermitano, ospitato all’interno del programma sociale Omnia di Eli Chio.
Esame scientifico del disagio “dalla culla alla tomba”, con un focus sulla prevenzione della psicopatologia, attraverso l’individuazione dei fattori di rischio, in seno all’individuo, alla famiglia e alla società, e sul trattamento della patologia conclamata, attraverso terapie a carattere medico e psicologico.
Cinque mesi intensi (gennaio/maggio) e di alto valore culturale e scientifico, dedicati all’età evolutiva, dalla gestazione fino alla senescenza: ecco le tematiche che saranno affrontate nel secondo mese di febbraio 2021, corrispondente al terzo appuntamento, eccezionalmente in un’unica avvincente puntata, in onda il 20 febbraio, sabato, a partire dalle ore 11.
Dalle relazioni primarie alla scuola: verso l’autonomia.
Le relazioni familiari sono per il minore importanti e basilari stimoli per la crescita e l’autonomia del proprio sé. Come sosteneva John Bowlby, egli necessita di uno stile di attaccamento sicuro per poter definire se stesso in termini di persona e di individuo competente e solido. Un attaccamento sicuro corrisponde a un bambino in grado di badare a se stesso, pronto alla socializzazione con il gruppo dei pari, nello snodo dell’ingresso a scuola e del corrispondente svincolo dalla famiglia di origine. Un attaccamento ansioso, disorganizzato o evitante, frutto di problematiche interne familiari disfunzionali, indubbiamente nuoce allo svincolo genitoriale e preclude le opportunità di sana autonomia e indipendenza, per tutto l’arco di vita. Ecco l’importanza della psicoterapia nella costruzione di un sé riparato da uno stile di attaccamento disfunzionale attraverso il terapeuta assunto a modello e il ruolo della prevenzione attraverso progetti educativi ad hoc nelle scuole e dedicati ai neogenitori, che focalizzino gli indicatori di un attaccamento disfunzionale e dei sintomi associati, come ansia, depressione, aggressività.
Gli interessati potranno accedere alla pagina Facebook di  OMNIA https://www.facebook.com/OmniaElyChio/ dove troveranno il link per la diretta a pochi minuti dall’inizio della stessa.
Possibilità di porre domande all’esperto durante la diretta, commentando altresì i contenuti espressi e avanzando richieste di approfondimento dei temi presentati.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. Mi viene in mente il caso di Alice Sebesta, per motivi psichici uccise i due figli piccoli, poi venne assolta, imputata invece lo psichiatra che non volle visitarla, intervenire tempestivamente è giusto..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button