Primo PianoTop News Italpress

Fisco, nel 2021 in calo le lite pendenti

ROMA (ITALPRESS) – Continua la costante riduzione delle pendenze tributarie che, al 31 dicembre secondo i dati del Mef, si attestano a circa 272 mila unità (-21% su base annua). I ricorsi pervenuti nel quarto trimestre registrano un aumento tendenziale del 16%, mentre le definizioni sono diminuite del 4%. Si consolida nel quarto trimestre 2021 l’utilizzo delle funzionalità digitali per l’attività giurisdizionale: il 34% delle udienze programmate si sono svolte a distanza e il 60% delle sentenze sono state redatte utilizzando il nuovo applicativo informatico.
Le nuove controversie instaurate in entrambi i gradi di giudizio nel quarto trimestre 2021, pari a 33.036, risultano in aumento del 15,7% rispetto all’analogo periodo del 2020. Le controversie definite, pari a 47.867, registrano una diminuzione tendenziale del 4,5%. Prosegue la discesa delle controversie pendenti che, alla data del 31 dicembre 2021, si attestano a 272.677 fascicoli, con una diminuzione del 21,1% rispetto all’inizio dell’anno.
Il 60,1% dei provvedimenti definitori depositati nel periodo è stato redatto utilizzando il nuovo applicativo di redazione digitale del provvedimento giurisdizionale (PGD).
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button