Moda Società e Gossip

Fiocco blu per Shakira, è nato Milan

Foto internet

Finalmente dopo tanti “rumors” e l’annuncio falso di un paio di settimane fa è nato il primo figlio di Shakira e di Gerard Piqué, Milan.

Ad annunciarlo è stato il calciatore del Barcellona tramite la pagina pagina Twitter della cantante e su quella Facebook del difensore del Barça: “Siamo felici di annunciare la nascita di Milan Piqué Mebarak, figlio di Shakira Mebarak e di Gerard Piqué, venuto al mondo il 22 gennaio alle 9.36 pm, a Barcellona“.

Proprio come il padre, il neonato Milan è diventato un membro del club FC Barcellona al momento della nascita.  L’ospedale ha confermato che il primo figlio della coppia pesa quasi 3 chili e che la madre e il bambino sono in ottima salute.

Shakira nei giorni scorsi aveva deciso di mettere a nudo il suo pancione per l’Unicef, per aiutare i bambini meno fortunati; la gravidanza per lei è stata da sempre fonte sensibile ai temi sociali e umanitari. Infatti la cantante e compositrice colombiana,  ambasciatrice dell’agenzia delle Nazioni Unite dedicata ai bambini dal 2003, ha adibito un sito web per partecipare al “baby shower” di Milan donando e promuovendo l’iniziativa sui social network.

Il “baby shower” è una tradizione statunitense diffusa anche in America Latina secondo la quale gli amici dei neogenitori si riuniscono per festeggiare e offrire regali utili per il nuovo arrivato. Partecipando all’iniziativa si possono guadagnare punti, ad esempio facendo una donazione o convincendo un amico di Facebook a impegnarsi nella causa, e vincere premi.

“Milan – dice la madre– non ha niente a che vedere con il nome della squadra di calcio italiana, ma in slavo significa caro, amato e grazioso, laborioso e tenace in romano, e unificazione in sanscrito».

E in effetti dei gesti di Mamma Shakira si vede che il nome è stato scelto con cura; speriamo che i neo genitori continuino ad aggiornare tramite i social network su ogni piccolo sviluppo del nuovo nato e che nel mondo dello spettacolo ci siano presenti donne con altrettanta generosità.

Concetta Ventimiglia

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button