PoliticaPrimo Piano

Figuccia: “Tares, patto scellerato tra maggioranza e parte dell’opposizione”

“Il partito di maggioranza in Consiglio Comunale e una parte dell’opposizione hanno stretto un patto scellerato sulle pelle dei palermitani, che saranno costretti a pagare altissime tariffe della Tares”.

E’ la denuncia di Angelo Figuccia, capogruppo del Partito dei Siciliani-MPA a Sala delle Lapidi, che prosegue: “Ieri sera ho fatto bene ad uscire dall’Aula in segno di protesta contro questi accordi sottobanco, considerato che alle 2 della notte scorsa, tra giovedì e venerdì, è mancato il numero legale. Oggi pomeriggio, alla ripresa dei lavori, denuncerò con forza i pesantissimi carichi fiscali che saranno costretti a sopportare la stragrande maggioranza dei cittadini palermitani, alle prese con una crisi economica senza precedenti, e che dovranno pagare rincari anche del 40 per cento rispetto alla vecchia Tarsu.

E’ un atteggiamento irresponsabile di chi gioca con il fuoco, con il rischio di provocare anche scontri sociali. Spero che i consiglieri di Mov139 cambino rotta e adottino tutti i provvedimenti idonei per evitare ulteriori salassi, insopportabili per la gran parte dei cittadini, senza cercare accordi all’insegna delle vecchie logiche consociative”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: