Cronaca

Figuccia: “Orlando confonde il carro del Gay Pride con quello del Festino”

Angelo Figuccia

“Andando in giro per la città – afferma Angelo Figuccia, capogruppo del Partito dei Siciliani-Mpa a Sala delle Lapidi – ho avuto modo di ascoltare un bel po’ di cittadini palermitani, molti dei quali mi hanno espresso il loro pensiero sul “Gay Pride”. Credo che sia utile per il sindaco conoscere quello che pensa la maggioranza silenziosa dei palermitani sull’attuale manifestazione che si sta svolgendo ai Cantieri culturali della Zisa.

Il cittadino palermitano, costretto a fare ogni giorno i conti della serva, in assenza, fra l’altro, degli interventi socio assistenziali da parte del Comune, non può fare a meno di evidenziare il comportamento anomalo del sindaco Orlando che, come nei cartoni animati per i bambini, impersona un magnifico esemplare di “trasformer”. Il primo Orlando, infatti, è la prima versione del “trasformer”, personaggio pudico, che si presenta al suo popolo ed grida “Viva Palermo e Santa Rosalia”.

Il palermitano comune si è sentito rappresentato e lo ha ricambiato con una valanga di consensi elettorali, su cui Orlando ha costruito la sua fortunata carriera politica. Ma, probabilmente, questa vicinanza affettiva del popolo palermitano ha determinato sul sindaco un delirio di onnipotenza.

L’odierno “trasformer” Orlando, infatti confonde il carro del “Gay Pride” col carro emblema del Festino in onore di Santa Rosalia. Gli schiamazzi e le ostentazioni non vengono colti, infatti, come una festosa kermesse, ma come una provocazione per chi soffre il bisogno, con una società sempre più lontana.

In queste ultime settimane, quindi, Orlando appare come Giano Bifronte, da un lato capace di seguire i dettami della Chiesa e della morale cattolica, dall’altro anfitrione di una manifestazione dove i valori non trovano alcuno spazio, ma, dove i comportamenti dei partecipanti sono assai lontani dal senso e dal vivere comune”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: