Economia e Lavoro

Fiat Termini Imerese, rinviato incontro al Mise

A causa della crisi di Governo, la prevista riunione al Ministero per lo Sviluppo Economico sulla vertenza Fiat di Termini Imerese e sul suo indotto, programmata per il 18 febbraio è stata rinviata ad altra data.

Per questo motivo il Sindaco Leoluca Orlando e presidente Anci Sicilia ha concordato con gli altri sindaci siciliani di chiedere il rinvio della riunione prevista in Prefettura in coincidenza con il tavolo nazionale.

“Resterà forte nei riguardi del nuovo Governo – ha dichiarato Orlando- la richiesta di attenzione nazionale a questa vertenza e di coinvolgimento diretto oltre che del Ministero Sviluppo Economico anche della Presidenza del Consiglio dei Ministri”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button