PoliticaPrimo Piano

Fiat Termini Imerese, “incontro con Mise opportunità da cogliere”

“La decisione del Ministero dello Sviluppo economico di riconvocare il tavolo di confronto con governo, azienda e sindacati sullo stabilimento Fiat di Termini Imerese per il prossimo 14 febbraio è senza dubbio un fatto positivo. Rappresenta un segnale di disponibilità verso i rappresentanti locali e gli stessi sindacati, alcuni dei quali in questa complessa trattativa hanno dimostrato disponibilità a rivedere gli stessi patti sindacali, per individuare soluzioni in grado di rilanciare il sito industriale”.  Lo ha dichiarato il sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico, Simona Vicari.

“Questo nuovo incontro perciò rappresenta un’occasione importante, per costruire un percorso che porti ad un accordo rinnovato rispetto a quello raggiunto quattro anni fa. Infatti, bisogna tenere conto che in questi anni molte cose sono cambiate a cominciare dall’accordo di programma stipulato tra Regione siciliana e governo sulla reindustrializzazione del sito, dove entrambi hanno stanziato fondi.

Inoltre in settimana il Ministero dello Sviluppo economico ha varato il decreto per l’adozione del bando per attuare interventi a favore delle micro e piccole imprese nelle Zone franche urbane siciliane, ed in queste ultime è ricompresa proprio Termini Imerese. Saranno quindi previsti sgravi fiscali ed ulteriori interventi economici da parte della Regione.

Ed infine è stata migliorata l’infrastruttura portuale. Di tutto ciò non si può non tenere conto. L’incontro del 14 febbraio sia quindi un’opportunità da cogliere, attraverso proposte concrete che consentano al sito di Termini Imerese di ritornare a funzionare e produrre”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: