Cultura

Favorita… da non perdere! Riserva di natura e cultura

Sabato 5 settembre la città di Palermo potrà godere gratuitamente di un triplice appuntamento con la natura, la cultura e l’arte, nell’ambito della manifestazione organizzata dall’Associazione di promozione sociale Produttori Parco della Favorita, in collaborazione con il Comune di Palermo, ARS NOVA, ITALIA NOSTRA e i RANGERS d’Italia.

– Si inizia alle ore 10,00 con la Prima passeggiata naturalistica organizzata dall’Associazione Produttori Parco della Favorita, aperta a bambini, ragazzi, famiglie, appassionati di sport, natura, cultura, giornalisti, curiosi.

L’appuntamento è presso Casa Natura (ex Scuderie Reali), da dove si snoderà un percorso tra i frutteti, accompagnati da ciceroni esperti che faranno degustare i prodotti locali raccolti; verrà inoltre illustrato il funzionamento del sistema idrico delle “saie”, di origine araba, e i più curiosi potranno anche cimentarsi in  un’esperienza agricola diretta di innaffiatura dei campi.

Alle ore 17,00, presso l’area esterna adiacente alla Fontana d’Ercole (Parco della Favorita, entrata lato Museo Pitrè), si terrà il Convegno/dibattito dal titolo: “Il Parco della Favorita tra storia e natura. Un’occasione di crescita per la comunità di Palermo”, conversazione a più voci a cura di Italia Nostra. Nel corso dell’incontro si approfondiranno da diversi punti di vista le tematiche legate al passato, al presente e ai possibili sviluppi futuri del Parco della Favorita, il più grande e significativo polmone verde di Palermo. Interverranno:

Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo;

Francesco Maria Raimondo, Assessore al Verde e Vivibilità Urbana di Palermo;

Piero Longo, presidente di Italia Nostra;

Giulio Pirrotta, presidente di Ars Nova;

Salvatore Palascino, direttore della Riserva Monte Pellegrino dei Rangers d’Italia;

Ernesta Morabito, resp. Ambiente Italia Nostra.

Per l’Associazione Produttori del Parco della Favorita:

Francesco Paolo Cusimano, appassionato fotografo, agricoltore esperto e memoria storica della Favorita, scelto come coordinatore dei lavori di diserbatura e innaffiatura in corso all’interno del Parco;

Rosolino Mazzola, Responsabile squadre di Volontari impegnati nel lavoro di ripristino e manutenzione delle aree agricole del Parco;

Rosalia Viviana Lo Monaco, responsabile Marketing e Comunicazione.

Ore 21,00 – “Musica in natura per la Favorita”, concerto gratuito all’aperto (nella splendida cornice della Fontana d’Ercole) di musica storica e contemporanea a cura di Ars Nova, Associazione Siciliana per la Musica da Camera, con:

– I Solisti di Operalaboratorio (al pianoforte Danilo Lombardini)

– Salvatore Bonafede, piano solo, pianista e compositore palermitano di fama internazionale. Le sue musiche (standard jazz, melodie italiane rivisitate, improvvisazioni estemporanee) ci daranno la percezione dell’attualità della relazione tra la Favorita e la nostra Palermo di oggi.

Un legame, tra la città e il Parco al suo interno, che la comunità palermitana (cittadini, associazioni, amministrazioni territoriali) può rinnovare e rimodulare giorno per giorno attraverso un percorso di riscoperta e valorizzazione, grazie alla musica e ai molteplici linguaggi dell’arte.

Link evento: https://www.facebook.com/events/529261153890101/

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: