Primo Piano

Facebook cambia aspetto, addio al diario dalla doppia timeline

Facebook cambia ancora aspetto. L’azienda di Mark Zuckerberg sta infatti testando una nuova soluzione grafica in grado di sostituire il nuovo Timeline a doppia colonna che tante critiche aveva provocato alla sua prima apparizione.

A rendere nota la notizia è il portale tecnologico The Next Web, il quale ha anticipato anche le immagini relative alla nuova soluzione grafica. La novità più eclatante è l’ingrandimento della colonna sinistra, quella relativa alle conversazioni con gli amici, e quella in cui si troveranno tutte le interazioni con gli altri contatti. Nella colonna di destra, notevolmente rimpicciolita, verranno riorganizzati gli spazi relativi alle foto, alla musica e agli eventi di ciascun soggetto.

La motivazione di questo cambiamento è legata alle molte critiche che aveva provocato l’apparizione della suddetta veste grafica a doppia colonna, e al desiderio da parte dei grafici del social network di enfatizzare e dare maggiore risalto a tutte le interazioni fra gli amici.

La nuova soluzione è momentaneamente testata soltanto in Nuova Zelanda, da sempre terreno fertile per gli esperimenti dell’azienda statunitense, e sembra che non sia programmata l’estensione a tutti i profili, almeno a breve.
Questo è confermato anche dalle dichiarazioni, rilasciate proprio sullo stesso portale, di un portavoce del social network: “Non abbiamo altre notizie e altri dettagli da condividere”.

I numerosi detrattori del doppio timeline, o del diario, dovranno soffrire ancora un po’ e sperare che i neozelandesi si mostrino entusiasti di questa nuova soluzione. Le prime risposte, infatti, confermano la bontà di questa nuova interfaccia, sottolineando come non si siano verificati grossi problemi, l’unico difetto sottolineato dagli utilizzatori è legato al fatto che il ridotto spazio per le interazioni costringe a scendere tanto o “scrollare” per ritrovare una vecchia conversazione.

Fabio Butera

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button