Cronaca

Evasione fiscale, indagato Mannheimer. Perquisita sede Ispo

Renato Mannheimer

Renato Mannheimer, presidente dell’Istituto di sondaggi Ispo, è indagato insieme ad altre persone dalla procura di Milano per dichiarazione fraudolenta attraverso l’uso di fatture o documenti per operazioni mai esistite.

La Guardia di Finanza confisca dei documenti fiscali appartenenti alla società riguardanti gli ultimi 4-5 anni , dai quali viene ipotizzata un’evasione fiscale di circa 5 milioni di euro mediante un giro di false fatturazioni.

“Non ne so nulla, non ho mai compiuto alcun reato in tutta la vita ” ha dichiarato Mannheimer, dopo essere venuto a conoscenza delle indagini.

Oltre all’Ispo sono coinvolte nelle indagini altre 5 società, sia italiane che estere, tra cui lo studio commerciale Merlo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button