CronacaPrimo Piano

Evadono il fisco tedesco: 10 arresti in Sicilia

Arresti, sequestri e perquisizioni sono stati eseguiti in diverse città d’Italia, Germania e Olanda, in un’operazione tesa a smantellare l’organizzazione di evasori che avrebbero evaso al fisco tedesco una somma fra i 16 ed i 17 milioni di euro attraverso un complesso giro di false fatturazioni in edilizia.

Ad organizzare il raggiro una banda soprattutto composta da emigranti siciliani e capeggiata da due niscemesi nel Nisseno.

Al momento sembrerebbero dieci le persone che fanno parte dell’organizzazione accusata di aver truffato il fisco tedesco a favore di imprese operanti nel settore .

Ad eseguire l’operazione è la polizia tedesca in collaborazione con i carabinieri di Gela, al quale hanno dato il nome di “Ferro”. L’organizzazione, sarebbe stata composta da italiani residenti in Germania e in Sicilia, l’organizzazione avrebbe fatto capo a due uomini di Niscemi, raggiunti da un mandato d’arresto europeo. Effettuate numerose perquisizioni e sequestri di conti correnti, dieci gli arresti.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: