PoliticaPrimo Piano

Equitalia, bocciata alla Camera la proposta di soppressione del M5S

Bocciata alla Camera, dalla maggioranza governativa, la proposta di legge del M5S sulla soppressione di Equitalia. Il Movimento chiedeva la soppressione della società a decorrere da gennaio 2015 e il passaggio delle relative funzioni, patrimonio e dipendenti all’Agenzia delle entrate, operativa attraverso la Direzione centrale per la riscossione.

“Stamani  – afferma la deputata palermitana Cinquestelle Loredana Lupo, tra i firmatari della proposta – abbiamo assistito ad una pagina tristissima della nostra democrazia. La maggioranza, capitanata dal Pd, ha bocciato la soppressione di Equitalia, sottraendosi al confronto sulla gestione della riscossione delle tasse. Tema delicatissimo che meriterebbe massima attenzione. In gioco non c’è tanto il nostro atto, quanto la sfida di un fisco più equo.

Fisco più equo che persegua veramente i grandi evasori e utilizzi il ricavato per ridurre le tasse, semplifichi gli adempimenti tributari, modulandoli in base alle difficoltà degli imprenditori e cittadini onesti. Sono infatti migliaia i contribuenti onesti subissati da cartelle, che stanno facendo i salti mortali per tenere in piedi la propria azienda o mantenere la propria famiglia e invece sono messi in ginocchio da uno Stato lontano”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: