Primo PianoScuola & Università

Enel: di Limina, Sciacca e Palermo le scolaresche vincitrici del concorso “PlayEnergy 2014-2015”

Oltre 450 le scuole, circa 12.000 gli studenti e 152 i progetti elaborati e presentati: sono questi i numeri siciliani dell’edizione 2014-2015 del concorso Enel PlayEnergy, che ha visto gli studenti siciliani, delle scuole di ogni ordine e grado, confrontarsi con i temi dell’energia e dell’ambiente.

A valutare i progetti pervenuti e scegliere i vincitori è stata la giuria regionale di cui facevano parte Barbara Evola, Assessore Scuola e Realtà dell’Infanzia del Comune di Palermo, Giuseppa Lubrano, in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Regionale Sicilia, il giornalista Francesco Panasci e alcuni rappresentanti Enel.

Per la categoria “Scuola Primaria” la giuria ha assegnato il titolo di vincitore regionale al progetto denominato “Impronta ecologica” presentato dalle classi guidate dall’insegnante Maria Cristina Chillemi, della Scuola Primaria di Limina (ME).

Per la categoria “Scuola Secondaria di 1° grado” la giuria ha scelto di premiare il progetto  “Plastici di proposte progettuali ecosostenibili” elaborato dalle classi 3^ B-D-G, guidate dall’insegnante Vincenzo Marchese, della scuola “Agostino Inveges” di Sciacca (AG).

Per la categoria “Scuola Secondaria di 2° grado” il premio è stato, invece, assegnato al progetto “Lapa ecologica per street food”, presentato dalla classe 1^ H, guidata dall’insegnante Maria Concetta Catalano, della scuola IPSSAR “Paolo Borsellino” di Palermo.

Ciascuno dei tre vincitori regionali riceverà come premio una stampante multifunzione.

Oltre a individuare i vincitori, la giuria, per premiare l’originalità del progetto elaborato o l’impegno degli studenti, ha deciso di assegnare la menzione speciale ad altri 15 progetti.

In totale saranno, quindi, 18 i progetti siciliani (3 vincitori + 15 menzionati) che accederanno alla fase successiva, in cui un’apposita giuria valuterà i progetti provenienti da tutte le regioni italiane e sceglierà i vincitori nazionali delle 3 categorie.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: