CronacaPrimo Piano

Educazione alla Pace al carcere Pagliarelli

Anche la Casa Circondariale Pagliarelli di Palermo sottoscrive la Dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace.

E’ il primo passo per una serie di eventi che vedrà protagonisti i detenuti e gli operatori e le guardie dell’istituto penitenziario.

Educare e sensibilizzare alla Pace per convivere più serenamente, è solo uno degli obiettivi del progetto.

Questa è la prima iniziativa di Educazione alla Pace all’interno di un carcere che avviene in Italia.

I primi risultati già si sono rivelati incoraggianti, grande l’entusiamo degli ospiti della casa circondariale, che hanno richiesto di far parte del progetto.

Un’occasione che sicuramente contribuirà a creare migliori rapporti con se stessi e gli altri; che aiuterà i detenuti a scoprire che esiste una dignità innata, che è propria delle persone a prescindere dalle circostanze.

I programmi di Educazione alla Pace sono realizzati dalla The Prem Rawat Foundation, fondatrice della Dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace, dichiarazione di intendi che nata al Parlamento Europeo lì11 novembre 2011, per incoraggiare le stituzioni, le organizzazioni pubbliche e private a intraprendere iniziative per sensibilizzare sul tema della pace.

La sottoscrizione alla Dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace da parte del penitenziario ha avuto luogo lo scorso 3 marzo 2015, in occasione di un incontro tra la Direttrice del Pagliarelli la Dott.ssa Francesca Vazzana e Piero Scutari presidente di Percorsi e Segretariato del Pledge to Peace.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button