Primo PianoScuola e Università

Edilizia scolastica: a Castelbuono la nascita di un nuovo plesso scolastico in sicurezza.

Nascerà a Castelbuono, per la media “Minà Palumbo”, un nuovo plesso scolastico in sicurezza. Ciò grazie al finanziamento del MIUR erogato attraverso l’Assessorato regionale all’Istruzione e Formazione Professionale e l’intervento dell’Ufficio speciale per la progettazione.

L’importo per il nuovo plesso è di 3 milioni e 461 mila euro che permetteranno di realizzare il nuovo edificio con i più moderni sistemi antisismici e di efficientamento energetico. Potranno usufruire dell’edificio circa 240 alunni, previste anche la mensa e uno spazio polifunzionale. Il governo regionale si dice soddisfatto dell’obiettivo raggiunto .

“Ancora una volta – dichiara Musumeci – l’intervento del nostro Ufficio serve a sostenere i Comuni e a scongiurare il rischio di perdere preziosi finanziamenti.  In questa occasione, però, c’è anche da sottolineare che, per la prima volta, si è trattato di progettare di sana pianta un istituto scolastico mentre, finora, erano stati pianificati soltanto interventi per adeguare strutture già esistenti. Di ciò va dato merito alle professionalità interne delle quali ci avvaliamo e che hanno consentito di consumare questo nuovo step, che definirei strategico, del lavoro che stiamo portando avanti a vantaggio della collettività siciliana “.

Dopo la realizzazione del nuovo plesso verrà demolita la vecchia struttura permettendo di ottimizzare tutte le risorse.

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. Avatar losca gente e schifezze industria 58/68/70 simulano reato e circonvenzionano telefonate (io sono testimone) ha detto:

    edilizia che passione

  2. Avatar petronilli simulano reato cell e minacciano posta di isola, tabaccaio, bancomat amici camionisti( io sono testimone)il rapinatore, maullixio e Giacy ha detto:

    Bellissimo complesso, spero possa attecchire…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com