Enogastronomia

“Ecco la mia impresa”, ancora un riconoscimento per Fiasconaro

Successo sul mercato, costante ricerca della qualità in tutte le fasi del processo produttivo, impegno per uno sviluppo sostenibile, valorizzazione delle materie prime del territorio: l’azienda dolciaria siciliana Fiasconaro è una delle realtà imprenditoriali protagoniste del progetto ‘Ecco la mia Impresa’ promosso da Intesa Sanpaolo nell’ambito di Expo Milano 2015, di cui è Official Global Partner, con l’obiettivo di rappresentare la vitalità, la forza, l’energia del Paese e di fornire una fotografia del meglio del Made in Italy.

A tutte le aziende selezionate (reputate particolarmente significative fra le oltre mille autocandidatesi al contest) Intesa Sanpaolo offre la possibilità di presentarsi ai visitatori di Expo all’interno del proprio spazio espositivo ‘The Waterstone’, ubicato nella parte centrale del Decumano. E Fiasconaro, nitido esempio di un’Italia che funziona, rientra nel ristretto numero: l’appuntamento è fissato per mercoledì 2 settembre dalle 10.30 alle 13.30. Sarà questa l’occasione per raccontare al grande e variegato pubblico della manifestazione, fatto da imprenditori, turisti, famiglie e studenti, la storia del suo successo attraverso video e immagini.

Siamo una realtà moderna e in continua espansione in cui convivono un forte spirito imprenditoriale e una costante e rigorosa ricerca della qualità nel pieno rispetto dei più alti standard della tradizione gastronomica italiana. E tutto questo ci viene riconosciuto. È un onore rientrare nel novero delle aziende selezionate da Intesa Sanpaolo come migliori esempi dell’eccellenza imprenditoriale del nostro Paese. E, di pari passo, è un piacere presentarci a Expo nell’ambito del progetto Ecco la mia Impresa.” afferma Nicola Fiasconaro, il pluripremiato pasticcere che guida l’azienda insieme ai fratelli Fausto e Martino.

Il lato dolce della Sicilia – Con sede a Castelbuono, antico borgo medioevale nel cuore delle Madonie, a poca distanza da Palermo, Fiasconaro costituisce oggi un punto di riferimento assoluto nel settore dell’alta pasticceria. Passione per la dolcezza più autentica e vocazione per la qualità assoluta: da qui nascono i prodotti Fiasconaro che esaltano e valorizzano le materie prime dell’Isola, dallo zucchero alla manna, dalla vaniglia al miele, dai pistacchi alle mandorle e alle nocciole. Punto di forza della sua produzione è sicuramente la linea di panettoni. Fra questi spiccano il panettone King che rivisita in chiave siciliana il più classico dei dolci lombardi e Oro di Manna, dolce artigianale con crema alla manna da spalmare ricoperto di glassa bianca e colata di mannetti.

Qualità 3 Stelle – Ottimo da gustarsi tutto l’anno, il King è un dolce artigianale da forno con canditi freschi di arance di Sicilia, farina di grano siciliano e pregiata uva sultanina profumata e aromatizzata con vino liquoroso malvasia dell’Isola di Lipari. La qualità del King è apprezzata a livello internazionale. Si è infatti recentemente aggiudicato le 3 stelle (ovvero il massimo dei riconoscimenti conferiti) al Superior Taste Award di Bruxelles promosso dall’International Taste & Quality Institute – iTQi (Istituto Internazionale del Gusto e della Qualità), l’organizzazione leader mondiale nella degustazione di alimenti e bevande ‘dal gusto superiore’

36 ore di lievitazione naturale – Segno di riconoscimento inconfondibile di tutti i prodotti da forno Fiasconaro, è la lievitazione naturale, un lento processo di fermentazione che dura ben 36 ore e che ha origine nella “madre”, un nucleo di pasta fermentata a cui vengono aggiunte, progressivamente, acqua e farina. È un procedimento dell’antica tradizione dolciaria che richiede una maestria particolare del pasticcere e che, pur escludendo l’utilizzo di additivi chimici e di conservanti, garantisce al prodotto una ‘vita’ sorprendentemente lunga e una fragranza ineguagliabile. 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: