Droga: muore in aereo per rottura ovulo

Foto internet

Nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Genova svolta in collaborazione con gli Usa, e’ stata sgominata una banda che trafficava droga tra l’Italia e il Costarica.

Quattro persone arrestate, tra cui Francesco Raschella’, 39 anni, di Catanzaro, domiciliato a Genova, considerato il capo della banda.

Le indagini erano partite dalla morte di un corriere genovese. L’uomo era morto su un aereo per la rottura di un ovulo di cocaina che aveva ingerito. (ANSA).

Exit mobile version