Cronaca

Discarica via Paruta, «Le telecamere funzionano? Perché nessuna multa dopo aver speso tanti soldi?»

Via Filippo Paruta si veste di giorno in giorno di rifiuti ingombranti: elettrodomestici, mobili in disuso, scatole, rami secchi, materiale di scarto vengono costantemente abbandonati sul selciato a pochi passi dai cassonetti, trasformando la strada in una vera e propria discarica a cielo aperto. Non è servita a scoraggiare i cittadini nemmeno la telecamera con il relativo cartello di divieto piazzato nello spiazzo.

«Come si evince dalla foto nel cartello c’è scritto: “i trasgressori saranno severamente puniti” – dicono Silvio Moncada e Serena Potenza, presidente e consigliera della IV Circoscrizione che oggi hanno mandato una mail al Settore Manutenzioe e all’assessore Emilio Arcuri per capire se le telecamere siano effettivamente funzionanti -. Ci domandiamo come sia possibile che con la videosorveglianza si possano continuare ad abbandonare rifiuti e non si riesca a reprimere questa incivile abitudine»

«Le telecamere funzionano? Il Comune deve dare risposta – proseguono Moncada e Potenza -, e in caso di parere negativo chiederemo di conoscere chi ha la responsabilità di tutto, non molleremo di certo. L’installazione è stata richiesta a gran voce dalla circoscrizione e non capiamo perchè non debba funzionare dopo che sono stati spesi tanti soldi per acquistarli. Chiediamo una risposta tempestiva da parte dell’amministrazione comunale»

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button