Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Diplomi 2018 Giovedi 5 aprile 2018, ore 17.00 C.S.C. di Palermo

(di redazione) Per la terza volta la sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia si appresta a tenere la cerimonia di consegna dei diplomi agli allievi che hanno frequentato il corso di documentario.

L’evento, atteso da oltre 3 anni, periodo di dura formazione professionale e di eccellenza, vedrà la partecipazione dei vertici della Fondazione C.S.C., la preside Caterina D’Amico e il Direttore Generale Marcello Foti.

Non ci sarà il presidente Felice Laudadio impossibilitato a partecipare. Come per tradizione ci sarà l’assegnazione di un diploma Honoris causa a un maestro di cinema; la pergamena quest’anno, per la sede Sicilia, sarà consegnata al regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì; palermitano, classe 1962 è considerato uno dei professionisti più ricercati e stimati  dai produttori cinematografici.

Sarà lui ad assistere, assieme al precedente direttore artistico e all’attuale, Roberto Andò e Pasquale Scimeca, al corpo docente  e ai tutors che hanno seguito i progetti, alla proiezione dei trailer dei saggi di diploma, realizzati dagli studenti durante l’ultimo anno. Sarà un momento di grande gioia anche per le famiglie che hanno seguito a distanza il percorso dei giovani aspiranti filmmaker.

Questi i titoli dei film e i nomi degli studenti che li hanno realizzati:

1) Il progetto brutalista di Carlotta Berti e Michelangelo Ferrara

2) Ars longa vita brevis di Riccardo Campagna;

3) Lace me tightly di Vincenzo Costantino;

4) L’età nell’aria di Giada Di Fonzo;

5) La patente di Giovanni Gaetani Liseo;

6) Mama don’t go di Silvia Miola;

7) E’ ora di arrendersi di Gavril Salvato

8) Noi di Benedetta Valabrega.

Alla cerimonia parteciperanno per la consegna delle pergamene il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e l’assessore alla cultura Andrea Cusumano; in rappresentanza del presidente della regione, l’assessore al turismo Sandro Pappalardo, assieme al Direttore dell’Ufficio Speciale per il cinema e l’audiovisivo Alessandro Rais. Ospite il direttore della scuola di cinema svizzera CISA, Domenico Lucchini.

“La sede palermitana del Centro Sperimentale di Cinematografia, nello splendido contesto dei Cantieri culturali alla Zisa, ormai è parte integrante del processo di cambiamento culturale a cui abbiamo assistito negli ultimi anni, dichiara il primo cittadino Orlando; la scuola rappresenta un’occasione di alta professionalità che consente a molti giovani palermitani, siciliani e sempre più provenienti dal centro – nord Italia, di coniugare sensibilità artistica e impegno professionale.

Il  C.S.C. di Palermo è testimonial e protagonista per Palermo Capitale della Cultura e Manifesta 12”.

Per il dirigente della Sicilia film Commission Alessandro Rais avere creduto fin dall’inizio alla scuola di cinema, che quest’anno festeggia i 10 anni dalla firma della convenzione, ha significato valorizzare e promuovere i tanti giovani cineasti che si sono formati e che oggi continuano a ricevere i migliori riconoscimenti in campo internazionale.

Il tempo ci ha dato ragione, come ufficio speciale del cinema e dell’audiovisivo, nella scelta di creare in Sicilia una struttura d’eccellenza per la formazione cinematografica, proprio a partire dal cinema documentario”.

La cerimonia avrà inizio alle ore 17.00 in sala Bianca con gli interventi istituzionali, la proiezione dei trailer e la consegna delle pergamene. Al termine verrà offerto un rinfresco alle famiglie degli studenti e al pubblico.

Per info: 0917099107

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: