Primo PianoSindacato

Dimissioni  Saporito da Presidente Fed.ne BCC Sicilia. Castagna (Fabi): “Gli riconosciamo valori etici”

Rassegna le dimissioni Salvatore Saporito da Presidente della Federazione delle BCC, organismo di categoria delle banche di credito cooperativo della Regione Siciliana.

A comunicarlo è Gaetano Castagna Coordinatore della Fabi in Sicilia delle Banche di Credito Cooperativo, Gaetano Castagna.

“La federazione, a cui aderiscono le Bcc Siciliane- spiega Castagna –  nasce per promuovere il movimento cooperativo e valorizzare le Bccche  sonoda sempre un baluardo di legalità contro l’usura e la marginalizzazione economica. E’ evidente che oggi più che mai le banche di prossimità svolgono un servizio pubblico essenziale anche e soprattutto nei piccoli comuni spesso abbandonati dalle altre banche.

Al presidente Saporito riconosciamo una esperienza e una professionalità ricca di valori etici,  morali ed umani”.

“Il confronto Azienda / Sindacato – aggiunge il sindacalista –  è stato spesso duro e serrato ma sempre in un ’ottica costruttiva, pertanto esprimiamo a Totò Saporito un  ringraziamento per la sensibilità, la dedizione dimostrata nel lavoro svolto in questi anni”.

“Alla Federazione  Siciliana  e al nuovo presidente –  conclude Castagna –  chiediamo di impiegare le proprie energie  al fine di continuare a valorizzare i collaboratori, le persone e i territori di questa regione . Al presidente Saporito che continua ad essere il  presidente della Bcc G Toniolo e Vice presidente del gruppo Iccrea   auguriamo buon lavoro”.

 

 

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Un commento

  1. ez 490 camionisti, berlusconisti, parolacce, minacce, petronilli e corrotti con cell industria e stalkers con poche pretese..e pregiudicati, losca gente in strada ha detto:

    l’etica è quella cosa per la quale e mediante la quale si rimane tale e quale….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button