Primo Piano

Decreto ingiuntivo Gesip. Comune predispone opposizione

Foto internet

In relazione al decreto del Tribunale di Palermo che ha ingiunto il Comune di Palermo a pagare 4.2 milioni di euro alla Gesip, notificato in data 18 gennaio 2013 alla Casa Comunale, l’Amministrazione Comunale ha dato mandato all’Avvocatura Comunale di predisporre immediata opposizione allo stesso riguardo al quale il Tribunale di Palermo non ha riconosciuto le condizioni per dichiarare la provvisoria esecuzione.

Si tratta peraltro di somme in gran parte già pagate e per il restante non ritenute dovute dagli Uffici Comunali.

Comunicato stampa

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button